ABOUT

Salvatore D’Auria è nato nel 1981 a Pomigliano D’Arco, Napoli.

Si laurea in architettura nel 2006, presso il Politecnico di Torino con la tesi “Il bambù come materiale da costruzione”. Ha trascorso già durante il periodo universitario, lunghi soggiorni all’estero, prima in Francia, per studiare i sistemi costruttivi alpini, e poi in Colombia, per lo sviluppo della sua tesi. Dal 2006 al 2008, si trasferisce a Londra, dove lavora presso due studi di architettura, Carl Stern Partnership prima, e GMW Architects poi. Nel 2009 si trasferisce in Messico, nella cittá di Oaxaca, dove ha svolto l’attività di docente nella locale Facultad de arquitectura “5 de Mayo”, Universidad Autónoma Benito Juárez de Oaxaca, impartendo corsi di progettazione e disegno.

Dopo diverse collaborazioni con architetti messicani, decide di mettersi in proprio, e fonda il suo studio Tenate Studio architettura e graphic design, che mantiene attivo fino al 2018. Nei dieci anni vissuti in Messico, ha impartito diversi workshops teorico-pratici sull’uso di tecniche e materiali tradizionali come terra, legno, pietra e bambù. Nel 2015 ottiene un master di secondo livello in Gestione di progetti per lo sviluppo solidale, con la tesi “Partecipazione e design bioclimatico per l’elaborazione di progetti architettonici in contesti rurali”.